giovedì 2 giugno 2016

Il ritorno della bambinella?

Il superNino del secolo si sta oramai esaurendo, entrato da mesi come è nella sua fase di vecchiaia primaverile dopo la piena (e devastante, per gli effetti climatici generati, in primis in vaste regioni tropicali) maturità tardo-autunnale/invernale (vedi qui o qui).


El Viejo se acabò, all'orizzonte sembra profilarsi la nuova bambinella con i suoi imperiosi sbuffi di alisei da oriente e le fredde acque sub-superficiali che è in grado di far emergere dagli abissi del Pacifico tropicale.

Big deep blue blob: secondo blob nelle acque sub-superficiali del Pacifico tropicale più freddo dopo quello della primavera 1998.



Indice dell'Oscillazione Australe (SOI) in costante risalita:


Due indizi non fanno ancora una prova, ma fanno aumentare la probabilità.

Vediamo i modelli recenti:





E vediamo un po' cosa ci dice la statistica:



considerando, nel periodo di riferimento, solo le 14 Nine moderate (ONI ≤ -0,9 per almeno un mese) e strong, la metà di queste hanno immediatamente seguito un evento di Nino l'anno successivo: sono state quelle del 1970/71, 1973/74, 1988/89, 1995/96, 1998/99, 2007/08 e 2010/11. 
Altre 3 hanno invece seguito un evento di Nino 2 anni dopo, intervallate da un intero anno con acque in condizioni neutrali o con Nina debole: 1955/56, 1975/76 e 1984/85. 
Infine 3 sono state le Nine con doppio picco, che hanno seguito un'altra Nina l'anno successivo: 1971/72, 1999/2000 e 2011/12. Esclusa, perché ad inizio serie, la Nina del 1949/50.
In breve: tutti gli eventi di Nina almeno moderata sono emerse entro 2 anni da un evento di Nino, ma ovviamente questo non significa che tutti gli episodi di Nino siano seguiti dalle bambinelle: i 7 Nino del 1951/52, 1957/58, 1976/77, 1977/78, 1991/92, 2002/03 e 2004/05 (3 dei quali di intensità medio-forte) non furono seguiti da nessuna da Nina.
Per curiosità: non tutti gli eventi di Nino sono emersi dopo un evento di Nina (molti eventi di Nino sono affiorati anche 4 o più anni dopo la visita dell'ultima bambinella).
Infine (vedi grafico sotto): più è forte l'evento di Nino, in generale, maggiore è la probabilità che l'anno successivo sia connotato dalla Nina. Occhio però che finora abbiamo avuto solo 3 eventi di Nino very strong: 1982/83, 1997/98 e 2015/16.




Bottomline: diciamo che se la bambinella tornerà a farci visita (ammesso ma non concesso che quel che vedono i modelli sia un miraggio), è altamente probabile che lo faccia entro l'autunno del 2017.
È impaziente, la bambinella, più del maschietto.
A gender trouble? :-D


Nessun commento:

Posta un commento