Polari auguri di buone feste!

Sotto l'albero di MS, per l'occasione,
fotocamere speciali, picozze, ramponi e un sacco di attrezzatura tecnica
 per poter seguire al meglio Babbo Natale...

...e inseguire meglio il ghiaccio polare.

 Buone feste!!!

Commenti

  1. tanti auguri anche a te! da una glaciale Firenze..(+11°c)
    stefano

    RispondiElimina
  2. https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10202063678267630&set=pcb.10202063687347857&type=1&theater
    Ciao Steph, ho un quesito geografico che penso ti piacerà. la foto al link (spero che ti si apra) è il bianco all'alba: è la prima luce che colpisce il suolo italiano? o per il fuso orario vengono prima altre vette sempre italiane? Lui è un mio amico alpinista con il quale ho fatte varie cordate ha scritto un libro molto bello : montagne da raccontare se ti capita vale la pena anche solo per le foto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, purtroppo non riesco ad aprire la pagine di fb, ma immagino la bella foto! Il libro, se lo trovo, lo compro, adoro la montagna!

      Se ho capito bene il quiz mi chiedi della prima luce che colpisce il suolo italiano. Come sai, dipende dalla stagione e dall'orizzonte (la morfologia gioca un ruolo decisivo).
      Stagione: il sole sorge perfettamente ad est solo a ridosso degli equinozi, in questo periodo a ridosso del solstizio d'inverno sorge a sudest, mentre fra 6 mesi, a ridosso del solstizio estivo, sorge a nordest.
      Orizzonte: la cima delle vette, ovviamente, è il luogo privilegiato.
      Fuso: certo in Puglia sorge un poco prima essendo localizzata un po' più ad est, per cui credo che vada cercata in mix fra quelle parti e l'estremo nordovest delle Alpi la tua soluzione al quiz.
      In particolare, nei giorni del solstizio estivo, essendo l'interfaccia ombra-luce (cioè l'alba) parallelo all'inclinazione da nord-ovest a sud-est che ha l'asse maggiore della penisola italiana, la cima del Bianco dovrebbe essere il luogo privilegiato per la prima luce a colpire l'Italia.
      In questo periodo, invece, non ne sono così sicuro, essendo l'interfaccia ombra-luce non più parallelo all'inclinazione dell'asse maggiore della penisola italiana ma bensì ad orientamento più ortogonale ad esso (sudovest-nordest). Ne consegue che in questo periodo devi cercare molto più a sud del Bianco ;-)

      Elimina
    2. Riccardo Reitano4 gennaio 2014 13:30

      L'orizzonte dalla cima del Bianco è a circa 250 Km. Ciò significa che il sole sorge contemporaneamente sia sul monte che a quella distanza in direzione del sole. In altri termini, quando si illumina il Bianco mezza Pianura Padana è già illuminata.

      Elimina
  3. Buon anno anche da parte mia, commento poco ma spesso ti leggo, qui o dalle altre parti.
    E speriamo in buon anno anche per le solanacee... con tutte queste estati ritardate, per noi e loro è sempre più dura :)

    Lorenzo D.

    RispondiElimina
  4. @ Steph grazie per l'analisi confermi i miei dubbi... avevo sottovalutato la stagionalità

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il clima scatena la guerra

Vendicati i "modellini farlocchi"

Clima più estremo? III — Heatwaves, feedbacks