Fermata fantasma


A ferragosto, nel pieno di una stagione fantasma, finalmente ci è arrivato pure lui:
a detta dei climatologi il riscaldamento del nostro pianeta sembra che si sia fermato

eh, beh, certo. Ecco la mitica fermata fantasma:


WMO

✌✌✌✌✌✌✌✌✌✌
si intende, le previsioni sul clima non sono mai certe
ah, beh, certo, sono previsioni...e si parla di clima, dunque di scienza, dunque di un ambito nel quale l'incertezza è come il pane...


✌✌✌✌✌✌✌✌✌✌
potrebbe essere che la crisi economica ha molto ridotto le emissioni di gas serra, pareggiando così il conto, e cioè pareggiando l'eccedenza di anidride carbonica che non veniva assorbita in precedenza dagli alberi e dal mare

eh, beh, certo. Ecco la riduzione delle emissioni dal 2008 in avanti rispetto a prima:



ed ecco i conti in pareggio:

Hansen et al. 2013


Hansen et al. 2013
fonte

À la page ma di qualche anno fa, poi, la deduzione logica sul fatto che prima si fermi il riscaldamento (dal 1995, 1998, 2001, 2003, 2005, ...) e poi le emissioni (dalla crisi economica del 2008).


✌✌✌✌✌✌✌✌✌✌
i ghiacciai (Himalaya a parte) continuano a sciogliersi
ah, beh, certo. Ecco la partita a parte giocata dai ghiacciai himalayani (vedi anche qui):

WGMS


Insomma: davvero una bella fermata.
Ma d'altronde, era ferragosto, il giorno dei fantasmi di una stagione fantasma.



Commenti

  1. Eppure, l'era di Internet sembrava essere quella in cui chiunque può controllare le fonti prima di lanciarsi a dire scemenze. Invece, non è così. Il povero Sartori scrive a ruota libera, senza minimamente distinguere fra un'editoriale su un quotidiano nazionale e quello che ci si potrebbe dire al bar, davanti a un caffé.

    D'altra parte, uno i giornali cosa li compra a fare? Nemmeno se te li regalassero.....


    http://rimedioevo.blogspot.it/2013/08/ma-allora-proprio-si-divertono.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma di quale Sartori si tratta? di Giovanni Sartori, lo studioso di politica del nostro tempo?

      Elimina
  2. @Ugo
    Lui magari no, ma la redazione del Corriere è pagata per distinguere.

    @Arturo Tauro
    Sì, purtroppo.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il clima scatena la guerra

Vendicati i "modellini farlocchi"

Clima più estremo? III — Heatwaves, feedbacks