Vittime e carnefici del GW

❖ I fotografi svizzeri Mathias Braschler e Monika Fischer hanno viaggiato in 16 paesi realizzando i ritratti delle vittime del cambiamento climatico. I loro scatti mostrano che il mutamento climatico è una grossa preoccupazione per tutti, dagli allevatori di lama in Perù ai produttori di vino in Spagna:

 


❖ L'inquinamento atmosferico "in­cupisce" non solo il cielo ma anche la nostra felicità: infatti i Paesi più inquinati risultano essere anche i meno felici. È quanto emerso da uno studio condotto in 14 Paesi eu­ropei da Byron Lew e Mak Arvin della Trent University di Ontario, in Canada e pubblicato sull'Interna­tional Journal of Green Economics. Gli esperti hanno analizzato i dati dell'inquinamento atmosferico (emissioni di CO2 pro capite) e li hanno confrontato con quelli sul li­vello di benessere e soddisfazione dei cittadini di ciascuna nazione. È emerso che i Paesi più inquinati sono anche quelli più "infelici". È possibile che l'inquinamento abbia ricadute negative sul benessere del­la popolazione, ma pure che le per­sone più "infelici" inquinino di più e siano meno rispettose dell'am­biente.


❖ Il circolo vizioso della morte dell'Artico (vedi anche qui e qui):

fonte

Commenti

Post popolari in questo blog

Il clima scatena la guerra

Vendicati i "modellini farlocchi"

Clima più estremo? III — Heatwaves, feedbacks