Folk break #4 - Go South!


Partita la spedizione 2011 in Antartide della org canadese Students on Ice (qui il blog dell'org), attiva dal 2000 nel Quebec nell'organizzazione di spedizioni polari con studenti provenienti da tutto il mondo.


Con il compito di educare e ispirare la prossima generazione, la spedizione 2011/12  coinvolge 60 studenti adolescenti così come un team internazionale di scienziati, educatori, giornalisti e artisti.
Obiettivi:
• CONNECT to the natural world
• FOSTER a new understanding and respect for the planet
• DISCOVER solutions to our most pressing challenges
• INSPIRE participants to make a difference

Temi di questa ennesima affascinante spedizione di due settimane in 6 keywords: youth /  adventure / exploration / sustainability / creativity&innovation / climate change. Il meglio, insomma.

I partecipanti incontreranno animali selvatici (tra cui balene, foche, pinguini e altri uccelli marini), visiterà stazioni di ricerca scientifica, cercherà di conoscere meglio gli effetti dei cambiamenti climatici sull'Antartide e sugli ecosistemi globali, e parteciperà alle attività didattiche e di ricerca interdisciplinare.

Qui l'itinerario e qui l'update giornaliero.

A questa spedizione di studenti verso Ushuaia e la penisola antartica, ha deciso di prendere parte anche Tony Dekker, il leader del noto gruppo folk canadese Great Lake Swimmers. Senza sale da concerto, bar o teatri in cui suonare, le performances musicali di Dekker si svolgeranno di fronte (e talvolta con) il gruppo di 60 studenti delle scuole superiori e un paio di milioni di pinguini! Della sua spedizione, Tony dichiara:
I see the expedition as a good opportunity to practice my craft with an emphasis and focus on an environmental trip. For years I’ve been writing songs that have a connection with the environment. The beauty of a trip like this, and what really appeals to me, is that hopefully youth can become inspired. 
Vi lascio, allora, con uno dei pezzi più belli del gruppo, dal loro primo LP registrato quasi 10 anni fa in un silo abbandonato dell'Ontario del sud, una canzone che parla di acqua, di navi e di porti:

Commenti

Post popolari in questo blog

Il clima scatena la guerra

Vendicati i "modellini farlocchi"

Clima più estremo? III — Heatwaves, feedbacks