Provaci ancora, Sam

Due per uno: prendi due (sberle) pagandone solo una, per la felicità di BigOil. È un po' il leitmotiv dell'ultim'ora nella contea terrapiattista, considerando come:








• una prima sberla giunga dall'ennesima (la nona!) inchiesta sull'infrangibile e invincibile mazza da hockey di Mike Mann (e Bradley e Hughes), sull'operato della CRU e bubblesgate & C. Riconferma della bontà della prima ricostruzione, dell'integrità dello scienziato, della vacuità del contenuto delle mail rubate, dell'assenza di truffa e di falsificazione ecc. ecc. 

(fonte)
• una seconda giunga poco dopo dal CERN con i primi risultati pubblicati del progetto CLOUD, ma si tratta di una sberla (nada de nada de nuevo... vedi anche qui) regalata con un guanto di velluto che è quasi una carezza scientifica: sembrano interessanti i risultati indiretti sulla nucleazione degli aerosol troposferici come verifica sperimentale sulla connessione nubi-aerosol, per es. a Gavin sono piaciuti parecchio e te credo...


Commenti

  1. Con la loro tesi dei RCG più i dati di Cloud, finisce che è l'inattività del Sole a scaldare il clima e nuova era glaciale addio...

    RispondiElimina
  2. Gavin questa volta ... very down ... (ma già da un po' di tempo è assolutamente insopportabile quasi al pari del profeti talebani del negazionismo ... ma nessuno ha il coraggio di dirglielo su RC ?). Non si commentano i risultati di un esperimento del CERN con quattro frasi e l'acidulo "l'avevo già detto nel 2006" ... risposta già preparata da mesi (e acido cloridrico nello stomaco che scatenava gastriti micidiali) !!!

    Svensmark ... up ++++ ... (o è pazzo e allora rinchiudetelo) "Of course there are many things to explore, but I think the cosmic-ray/cloud-seeding hypothesis is converging with reality," says Henrik Svensmark, a physicist at the Technical University of Denmark in Copenhagen, who claims a link between climate change and cosmic rays.

    I tuoi fans reclamano un post più corretto di quello RC e sperano di capire di più sui risultati dell'esperimento

    Telegraph Cove

    RispondiElimina
  3. p.s ma in media troposfera le nubi eventualmente prodotte dalla nucleazione sono solo riscaldanti ?

    p.s.2 nel grafico dei CR, peraltro molto corto, sembrerebbe che solo un superminimo solare riesca ad alzare il flusso sopra la media.
    Che sarà successo allora nei superminimi della PEG ?

    Telegraph Cove

    RispondiElimina
  4. Ps e Ps2: ti rispondo nei prossimi giorni. Ho proprio in serbo qualcosa su questo tema.
    CLOUD: ci tornerò. Ma il post dell'anno scorso, anche senza risultati dell'esperimento in laboratorio, qualcosa già tentava di spiegare sulla possibile connessione GCR-GW, mi pare.

    RispondiElimina
  5. Certamente il post mi ha trascinato nei vortici delle nucleazioni.
    Le mie domande ps e ps2 sono il modesto frutto di quanto avevo capito.
    Ma ora che c'è qualcosa di nuovo ...

    TC

    RispondiElimina
  6. Materiale per altra puntata di "It's the sun, stupid!" ?

    http://www.realclimate.org/index.php/archives/2011/08/how-large-were-the-past-changes-in-the-sun/

    TC

    RispondiElimina
  7. Grazie del link. Lo avevo già letto, prendo spunto anche da quello per un post sul sole un po' diverso dagli altri. E inserirò anche qualcosa sulle questioni ps e ps2. Penso di pubblicarlo in occasione del prossimo meeting di SORCE.

    RispondiElimina
  8. @Tel. Cove
    "ora che c'è qualcosa di nuovo"
    Oltre ai tempi di aggregazione delle nanoparticelle?

    Se al CERN si ottengono risultati deludenti- rif. la barra Explorer - perché non dirlo? Tanto più se dovevano abbattere una teoria che regge dal 1821...

    Svensmark (o è pazzo)
    Peter Duesberg dice ancora che l'HIV non causa l'AIDS, Michael Behe che ha dimostrato matematicamente l'impossibilità dell'evoluzione ecc. Di gente convinta di essere infallibile ce n'è parecchia.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il clima scatena la guerra

Vendicati i "modellini farlocchi"

Clima più estremo? III — Heatwaves, feedbacks