Outlook inverno e NAO 2010/11 by MNW

Con qualche negligente ritardo, segnalo anche sul MS l'uscita del nuovo outlook invernale pubblicato sul sito di MeteoNetWork, come sempre a cura dal Comitato Scientifico (di cui faccio parte). A scadenze semestrali, ci si occupa di una proiezione stagionale dedicata alle due main seasons, inverno ed estate. Siamo oramai giunti all'ottavo outlook (quarto invernale), partendo dal primo pubblicato a fine primavera 2007 per quell'estate e iniziato per gioco, passione ed una specie di scommessa. Oggi si prosegue sempre per gioco e passione, ma nel frattempo le attese nel forum sono lievitate (e per l'inverno spasmodiche, as usual). Magari in un post futuro (a fine stagione), farò una prima skill dei risultati ottenuti sinora.


Io mi sono occupato, comme d'abitude, della proiezione dell'indice NAO. Sulla scorta dell'analisi soppesata di una quindicina di predittori (associati a condizioni atmosferiche, criosferiche, idrosferiche e dello stato del ciclo dell'irradianza solare) a cui è stata data per ciascuno di essi una valutazione di impatto sulla NAO (in base alla forzante che può operare), ecco che cosa ne è uscito.

Probabilità di avere:

NAO+ (>+0.5): 10%
NAO neutra (fra -0.5 e +0.5): 50%
NAO- (<-0.5): 40%

Quindi: in generale l'analisi dà un'indicazione complessiva di NAO fra il neutro e il negativo, pur se le probabilità di una stagione caratterizzata da NAO- sono quadruple rispetto a quelle di un inverno con NAO+. Possibile range: -0.7 [+/- 0.3]. Soprattutto le parti iniziali e finali della stagione (D e F) dovrebbero essere connotate da indice negativo, che invece potrebbe vedere una temporanea fase più neutra/leggermente positiva nel mese centrale della stagione.
Il significato sinottico di un tale range potrebbe configurarsi come una possibile preponderanza, su scala stagionale, dei Weather Regimes (WR) BLockingNordatlantico (BLN) e EUropeLow (EUL), con possibilità minori di un'alternanza fra i WR ATlanticHigh (ATH) ed Europe High (EUH).




Commenti

Post popolari in questo blog

Vendicati i "modellini farlocchi"

Clima più estremo? III — Heatwaves, feedbacks

Il 2016 in Svizzera