sabato 27 febbraio 2010

(Ring of) Fire, Earth and Water


Cile sotto shock per il potentissimo terremoto di stamane (8.8 sulla Richter!!) con epicentro 35 km sotto il fondale pacifico a circa 100 km al largo di Concepcion.


L'intera placca - rompendosi per ben 500 km lungo la faglia - è in risonanza, sisma forte (magnitudo 7.0) anche dall'altra parte dell'oceano (isole Ryukyu, Giappone).

Ora l'onda di maremoto sta viaggiando nel Pacifico a circa 700 km/h (la velocità di un jet!) e dovrebbe raggiungere le Hawaii stasera e l'Indonesia domattina.

Seguiamo in diretta l'arrivo dello tsunami:



***UPDATE***

Ancora qualche video del terremoto e dello tsunami;
Più di 200 (ad oggi, 4 marzo) le scosse di assestamento, e spesso con magnitudo sui 5-6!!
Un bilancio provvisorio dei danni e delle vittime;
un interessante servizio su una simulazione sismica dal dipartimento di geofisica dell'ETHZ



Nessun commento:

Posta un commento