Ocean Heat Content e livello sterico del mare #1

Il cosiddetto contenuto di calore oceanico (Ocean Heat Content, OHC) è un ottimo indicatore dell'accumulo di energia radiante a cui il sistema terrestre soggiace a causa dell'aumento delle forzanti radiative che perturbano, dall'esterno, il sistema stesso.

Per una rapida visione dello stato dell'arte in materia, suggerisco una lettura di questo recente paper di Catia Domingues et al.

Grafici annessi:



Sito annesso: catia motta domingues

Commenti

Post popolari in questo blog

Il clima scatena la guerra

Vendicati i "modellini farlocchi"

Clima più estremo? III — Heatwaves, feedbacks