mercoledì 21 settembre 2011

Questions about re-entry


Mentre ascoltate il radiodrama della splendida short novel di JGB, non dimenticatevi di alzare gli occhi al cielo nei prossimi 2-3 giorni, in particolare venerdì in serata. Non per guardare le stelle, non per ammirare la luna, non alla caccia di qualche satellite che passa in orbita geostazionaria sopra di noi. No, no: più che altro per sincerarsi di non beccarsi in testa qualche rottame che potrebbe anche fare davvero male e assicurarci qualche bel bernoccolo.


L'Upper Atmosphere Research Satellite (ormai fuori uso e abbandonato dal 2005), di proprietà della NASA, dovrebbe rientrare verso il 23 settembre (più o meno un giorno), senza distruggersi completamente in atmosfera; la NASA prevede che almeno 26 parti, più o meno massive, arriveranno al suolo. Ecco il report. Spaceweather in allerta.

E via con la trafila di domande:

. il rischio di infortuni 1:3200 non è un po' troppo altino?
. porca miseriaccia: ma ce l'ha con la nostra regione (da qui, ma vedi anche qui)? O è sempre Murphy all'attacco? Circa l'1% di possibilità che cada da queste parti, però....
. tutta quella roba lì farà davvero così male, se colpisse?
. meglio beccasi il pezzo di 158.30 kg alla velocità di 44.02 m/s o i cerchioni da 2 kg a 107 m/s? imbarazzo della scelta...
. si possono collezionare (o rivendere) pezzi?
. che significa rientro non controllato?
. che proprio è fuori controllo?
. o che lo stanno controllando, ma non possono intervenire per modificare le cose?
. calcolo del probabile punto di impatto e degli eventuali danni: quali algoritmi usano?
. con un'incertezza spaziale di oltre 10'000 km a meno di 2 ore dall'impatto forse ci vuole anche un oracolo...
Because the satellite's orbit is inclined 57 degrees to the equator, any surviving components of UARS will land within a zone between 57 degrees north latitude and 57 degrees south latitude. It is impossible to pinpoint just where in that zone the debris will land, but NASA estimates the debris footprint will be about 500 miles long.
(...) If you find something you think may be a piece of UARS, do not touch it. Contact a local law enforcement official for assistance.


Nessun commento:

Posta un commento